Barzellette cretine: La vendetta

Mia sorella ne ha tirate fuori un altro paio delle sue…

 

ARANCE

 

Sorella: Sai come caga un’arancia?

Io: Ti prego, non dirmelo!

Sorella: A-grumi!

 

CONIGLIETTI E MATTI

 

Sorella: Uno psichiatra del manicomio decide di fare una visita ai suoi pazienti per decidere se mandarli fuori o meno dal manicomio. Trova il primo seduto sopra il coniglietto di peluche e tiene afferrate le orecchie come se fossero il manubrio di una moto, urlando, contemporaneamente Brooom! Brooom! Allora lo psichietra va dal secondo, e lo trova nelle stesse condizioni. Il terzo adirittura inpenna urlando: VALE C’E! VALE C’E! Infine trova il quarto che accarezza il coniglietto, allora decide di sedersi vicino a lui e gli chiede: Come mai non sei in moto come gli altri? E il matto: Perchè? Sono già partiti? Brooom! Brooom!

2 risposte a Barzellette cretine: La vendetta

  1. The Fatman scrive:

    Comunque se si vuole fare Guido Meda bisogna farlo bene. Lui dice sempre "Rossi c’è". O almeno più di nove volte su dieci, in genere. Perlomeno da quello che ricordo…

     

    E comunque, come al solito, non fanno ridere.

  2. Lanceloth scrive:

    Grande Guido Meda!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: